info@cuoridinchiostro.it

Cam Girl – Leah Raeder

Cam Girl – Leah Raeder

Cam Girl - Leah Raeder

Cam Girl di Leah Raeder è un romanzo che riesce a toccare una lunga serie di temi. La protagonista, Vada Bergen, è un’artista. Una pittrice, per la precisione. A seguito di un incidente stradale, in cui perse la vita un ragazzo, Ryan, lei perde il completo controllo del suo braccio destro. Esatto, quello utilizzato per dipingere. Potete solo immaginare il dolore, lo sconforto, la rabbia che la avvolgono. In preda a tali emozioni negative Vada decide di allontanare la sua amica di sempre, con cui conviveva felicemente, la sua famiglia, e di cambiare vita. Diventa una Cam girl.

Vada Bergen: da artista a Cam Girl

Come mai questa scelta così drastica? L’incidente è l’unica ragione? Non solo. A seguito di esso però, ed anche a seguito del suo allontanamento da tutti, subentrano i problemi finanziari. Vada non riesce a trovare un lavoro decente, e quei pochi che trova non le permettono nemmeno di pagare l’affitto. Casualmente, però, incontra due ragazzi che le fanno una proposta lavorativa decisamente non canonica. Le propongono di lavorare per loro come Cam Girl. Cosa ha Vada da perdere? Nulla. Ha molto, invece, da guadagnarci (o così lei crede). Ed è così che li segue, ed inizia a lavorare per loro e con loro, diventando in breve tempo la cam girl più richiesta.

Blue: un cliente diverso e richieste apparentemente assurde

Le cose iniziano a cambiare quando viene contattata da un certo Blue, che inizialmente la paga profumatamente per delle chat private. Lentamente, inizia a proporle di pagarla semplicemente per non esibirsi più. Chi è questa persona? Vada dà per scontato che sia un uomo, ed arriva perfino ad accettare un incontro con lui. Blue si presenterà? Perché la incuriosisce così tanto? Inoltre, perché Vada Bergen accetta, sebbene temporaneamente, di smettere di lavorare per lui? Perché si sente legata a lui sempre più?

Ellis Carraway, la migliore amica di Vada Bergen

In tutto questo, o meglio, accanto a tutto questo facciamo la conoscenza di Ellis Carraway, la migliore amica di Vada ed in auto con lei la sera dell’incidente stradale. Oltre a convivere, le due sono legate da un sentimento che va ben oltre l’amicizia. Vada, del resto, è bisessuale anche se dichiara apertamente di preferire gli uomini. Quanto, questa sua preferenza, è influenzata dalla società ancora patriarcale, che prevede che la coppia sia formata da un uomo e da una donna? E’ per questo motivo che Vada pensa di preferire Blue ad Ellis? O per le parole di sua madre dopo l’incidente?

L’incidente stradale e la vittima

Il tutto inizia, dicevamo, con un incidente stradale in cui un ragazzo, Ryan, perde la vita. In preda alla disperazione ed all’isolamento, l’unica compagnia che Vada accetta è quella del padre di Ryan. Il perché, nessuno lo sa. La cosa strana, però, è che lui la mette in guardia da Ellis, dicendo di essere in possesso di alcune prove. Prove che dimostrerebbero che la sua migliore amica le ha sempre mentito, a partire dal nome. Sarà vero? Vada riuscirà a mantenere salda la sua fiducia verso Ellis?

Ellis, d’altro canto, non sembra vedere di buon occhio l’amicizia tra Vada e quell’uomo. Quanto conosceva suo figlio? Chi era il ragazzo rimasto vittima nell’incidente? Perché si trovava in auto in quel momento? Le due, Vada ed Ellis, scoprono che suo padre le filma. Decidono così di entrare di nascosto in casa sua, venendo a conoscenza di alcune cose su Ryan. Lo sapeva il padre che stava affrontando un cambiamento di genere?

Mille temi in Cam Girl, di Leah Raeder

Dire che Cam Girl è solo un romanzo che parla di un tentativo di rinascita a seguito di un incidente stradale, come abbiamo visto, è veramente riduttivo. Troviamo il tema della disabilità di Vada, che a causa di essa non può più dipingere. Disabilità che causa tutta una serie di pensieri, malesseri, dolori fisici. Abbiamo la bisessualità di Vada, che però non riesce ad accettare di essersi innamorata di Ellis, la sua migliore amica. Aggiungiamo la transizione di genere, toccata più volte lungo la narrazione, e gli spettacoli erotici online. Questi ultimi sembrano farla da padrone, dato che danno perfino il titolo all’opera di Leah Raeder, Cam Girl.

E’ possibile affrontare così tanti temi e trattarli a fondo in un solo romanzo? Ovviamente no. Alcuni di essi vengono mostrati, sebbene solo rapidamente, nella loro complessità e durezza, ed è proprio qui il punto di forza del romanzo. Nella vita non si ha mai un solo problema. La vita non è una serie di blocchi isolati l’uno dall’altro. La vita è un intreccio di tutto, e quello che possiamo fare è cercare di districarci al meglio.

Cam Girl di Leah Raeder: perché leggerlo? Perché non leggerlo?

Se siete alla ricerca di un saggio o di un romanzo in cui almeno una delle tematiche sia approfondita, allora Cam Girl di Leah Raeder non fa per voi. Se state invece cercando un buon romanzo che non abbia una trama tutta rose e fiori, ma che presenti la vita “così com’è”, in tutta la sua durezza, fierezza, complessità e bellezza, allora cliccate qui, dove potrete trovare il libro di Leah Raeder, edito da Rizzoli. Sarà la protagonista stessa a guidarvi e narrarvi la vicenda.

Un altro libro, già recensito qui su Cuori d’inchiostro, che affronta il problema della mancata accettazione dell’amore omosessuale è “I segreti di Brokeback Mountain“, di Annie Proulx. La vicenda è molto distante da quella narrata in Cam Girl, a partire dall’ambientazione. Le montagne del Wyoming nel primo; i cavi di rete nel secondo. Poi, il periodo storico: Cam Girl è una vicenda ambientata ai giorni nostri. I segreti di Brokeback Mountain ha una vicenda più datata. Il filo conduttore tra i due romanzi sono le figure di Ennis del Mar e Vada Bergen. Entrambi infatti non riescono ad accettare appieno la loro natura.

Cam Girl di Leah Raeder è disponibile qui sia in edizione cartacea che in e-Book. La prima è attualmente in offerta: l’edizione con copertina rigida risulta essere scontata.


Se ti è piaciuto questo articolo, condividi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *