info@cuoridinchiostro.it

Il trucco c’è e si vede – Beatrice Mautino

Il trucco c’è e si vede – Beatrice Mautino

Il trucco c'è e si vede - Beatrice Mautino

Quante volte ci ritroviamo, al supermercato, in profumeria, in farmacia, a leggere le etichette dei cosmetici, saponi, detergenti che acquistiamo, per sapere cosa contengono? Quante altre volte, invece, siamo attratti da scritte quali “Senza parabeni”, “Senza conservanti”, ed altre? Perché, invece di “urlare” o evidenziare cosa un tal prodotto non contiene, il produttore non evidenzia cosa, invece, tale prodotto contiene? Siamo sicuri che ciò che non c’è sia sostituito con qualcosa di più sicuro di ciò rimosso? Il trucco c’è e si vede di Beatrice Mautino risponde a queste domande e a molte altre.

Chi è Beatrice Mautino?

Perché dovresti leggere questo libro? Di libri sui cosmetici ne sono stati scritti tanti. Cosa ha, questo, di diverso dagli altri? Beh, l’autrice in primis! Lasciamo che sia lei stessa a presentarsi.

Mi chiamo Beatrice Mautino, sono una biotecnologa, con un passato da neuroscienziata e un presente da divulgatrice scientifica.

Beatrice Mautino, presentazione nel suo canale YouTube

Andando più in profondità, Beatrice Mautino è Biotecnologa con un dottorato di ricerca in Neuroscienze e un master in comunicazione della scienza. Da tempo si occupa dunque di divulgazione scientifica: lavora come freelance dal lontano 2008, mentre dal 2015 collabora con Le Scienze. Quali sono i temi a lei più cari? Beh, i più controversi! Gli OGM e le biotecnologie, il metodo Stamina (ne ha scritto un eBook cinque anni fa: Stamina – Una storia sbagliata, 2014. Puoi trovarlo gratuitamente qui), i cosmetici…

Oltre a leggere i suoi articoli su Le Scienze, puoi seguire il suo canale YouTube e consultare il suo profilo LinkedIn.

Il trucco c’è e si vede di Beatrice Mautino

Pubblicato nel 2018 dalla casa editrice Chiarelettere, Il trucco c’è e si vede di Beatrice Mautino non è un libro contenente risposte univoche. Se sei alla ricerca di una sorta di guida, del tipo “fai questo, acquista quest’altro, evita questo prodotto”, allora questo libro non fa per te.

Marketing e informazione

L’autrice qui mira a fornirci gli strumenti necessari per districarci tra le molteplici “informazioni” sui cosmetici che ci bombardano quotidianamente. Tali “informazioni” sono, per la gran parte, marketing. La triste realtà è che un’informazione attendibile e critica sui cosmetici nel nostro paese praticamente non esiste. Ecco: Beatrice Mautino ha provato, con questo libro, ad ovviare a questa grave lacuna. Come? Mettendosi dalla parte di chi entra in un negozio e vuole acquistare prodotti efficaci e non dannosi per migliorare il proprio aspetto e il proprio benessere, senza essere ingannato dalla pubblicità. Il marketing è totalmente assente in Il trucco c’è e si vede, di Beatrice Mautino, che è invece foriero di informazioni scientifiche riguardo ciò che ci spalmiamo sul corpo. Lo scopo è infatti quello di fornire al lettore la conoscenza necessaria per effettuare autonomamente e consapevolmente le proprie scelte.

Mille domande sui cosmetici: come difendersi dal Marketing?

Cosa sono i parabeni? Perché sono spesso contenuti nei bagnoschiuma, shampoo, balsami? A cosa servono? Fanno male? Perché molti prodotti ora sono senza parabeni? Con cosa sono stati sostituiti? E i conservanti? I vari metalli? Hanno senso le varie etichette che proclamano l’assenza di nichel all’interno del prodotto?

Oltre a rispondere a queste e ad altre numerose domande, Beatrice Mautino mostra, in modo tanto semplice quanto efficace, le tecniche del marketing che, seppur non mentendo, può lasciare intendere cose tutt’altro che veritiere. Che sia proprio grazie a tutto ciò che Il trucco c’è e si vede di Beatrice Mautino ha prodotto sette ristampe in un anno ed è pronto per essere tradotto in altre lingue?

Il trucco c’è e si vede di Beatrice Mautino: un buon modo per “rovinarsi” le festività natalizie?

Assolutamente no! Perché parliamo in questo mese di dicembre proprio di questo libro? Perché noi di Cuori d’inchiostro siamo sicure che, per le festività, potrai donare ad una persona cara o ricevere in dono (o regalare a te stessa) dei set bagno, cosmetici, profumi, prodotti o trattamenti per capelli… Il trucco c’è e si vede di Beatrice Mautino può aiutarti ad effettuare acquisti più consapevoli. Può anche essere un ottimo pensiero per chiunque voglia acquisire indipendenza e consapevolezza durante gli acquisti, magari da abbinare a Il libro della Vagina. Cos’hanno in comune questi due titoli? Beh, innanzitutto il piglio scientifico, essendo il secondo stato scritto da due studentesse (oramai dottoresse) in Medicina. Inoltre, entrambi i titoli non forniscono risposte “dettate dall’alto”, ma mirano a fornire al lettore tutta la conoscenza necessaria per prendere decisioni in totale autonomia.

Conosci libri/saggi sul tema? Scrivici!

Se ti è piaciuto questo articolo, condividi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *