info@cuoridinchiostro.it

Solidarietà digitale: app gratuite!

Solidarietà digitale: app gratuite!

Solidarietà digitale

Cuori d’inchiostro ha già parlato dell’iniziativa, promossa dal Governo, Solidarietà digitale. Si tratta di una serie di sostegni e doni volti ad aiutare privati e aziende a superare al meglio questo periodo di isolamento e a sfruttare al meglio il tempo che dobbiamo trascorrere in casa. In questo articolo abbiamo presentato le iniziative proposte da varie case editrici che donano a noi lettori alcuni loro e-book. In questo articolo, invece, abbiamo parlato di audiolibri gratuiti. Oggi parleremo invece di app. Più precisamente, riporteremo qui un elenco di case editrici, associazioni etc. che hanno sviluppato le proprie app e, aderendo alla Solidarietà digitale, rendono gratuiti alcuni loro contenuti. Scopri insieme a noi, dunque, quali sono, grazie alla Solidarietà digitale, le app gratuite!

Athirat

iFiabe è un’applicazione pensata dal sito filastrocche.it e sviluppata da Athirat. iFiabe propone ogni giorno una fiaba diversa ripresa dai più celebri autori – come Esopo, i Fratelli Grimm e Hans Christian Andersen – da leggere ai bambini. Avrete anche la possibilità di arricchirla attraverso i commenti e le indicazioni sulla morale (l’insegnamento trasmesso) suggeriti dall’applicazione.

Scaricando la App (basta visitare questa pagina) avete a disposizione una settimana di favole gratuite. Si può anche procedere direttamente all’acquisto di ulteriori favole scegliendo tra diversi pacchetti: Fiabe per Feste e Fiabe per mesi. Il primo contiene 41 fiabe su temi legati alle feste. Il secondo invece comprende una fiaba per ciascun giorno del mese scelto, oltre alle fiabe per le festività del mese.

CasaSirio

CasaSirio Addicted è una piattaforma online dedicata ai lettori della casa editrice CasaSirio, che nasce grazie a un gruppo di giovani appassionati torinesi.

Normalmente la formula è l’abbonamento di 10€ al mese, attraverso il quale usufruire di tutti i contenuti che la casa editrice propone (un po’ come Netflix).  Si accede così a ebook, racconti, interviste esclusive fatte dall’ex vicedirettore di Rai3 e inventore di Ballarò Fernando Masullo a personaggi della cultura italiana come Giovanni Floris o Paolo Ruffini, podcast, corsi e molto altro ancora.

In questo momento di emergenza sanitaria, anche CasaSirio ha pensato ai lettori, aderendo alla Solidarietà digitale. I lettori infatti potranno usufruire di un mese gratuito sull’abbonamento. Vi ricordiamo però, che una volta sottoscritto il mese gratuito, dal mese successivo l’abbonamento partirà a prezzo pieno (ovvero, ricordiamo, 10€ al mese). Se quindi volete disdire dovrete farlo prima che scadano i 30 giorni gratuiti.

Per ottenere questa possibilità è molto semplice. Andate sulla pagina Facebook di CasaSirio Editore e commentate uno dei post dedicati all’offerta (fissati in alto). Verrete presto contattati su messenger per avere il link apposito e usufruire dell’offerta.

DeA Planeta libri

La casa editrice DeA Planeta Libri partecipa alla Solidarietà digitale in vari modi diversi: donando e-book (ne abbiamo parlato qui), rendendo disponibili gratuitamente audiolibri attraverso Audible (ne abbiamo parlato qui), con delle offerte e promozioni e donando contenuti della propria app destinata ai bambini. DeA Planeta Libri infatti, attraverso la propria app Giocastorie, regala un mondo di storie e di giochi per i più piccoli.

Fondazione Paideia

I gruppi editoriali Dea Planeta Libri, GeMS, Giunti Editore, Mondadori Libri insieme alla Fondazione Paideia, già da tempo impegnati su questo progetto editoriale per l’inclusione, hanno deciso di mettere a disposizione libera e gratuita le pubblicazioni digitali interattive nei simboli della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA). I titoli dei libri digitali in simboli della CAA disponibili gratuitamente sono:

  • Amici nel mare
  • Brucoverde
  • Il gatto con gli stivali
  • La bella addormentata
  • Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza
  • Stella stellina la notte si avvicina…
  • Tea. Perché devi lavorare?
  • Tea. E se non ci riesco?
  • Tea. Perché il buio è così nero?
  • Tre porcellini

Accedere ai libri gratuiti è facile. Basta infatti installare l’applicazione “I libri per tuttidisponibile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store (visita questa pagina). Una volta installata la app, potrete scaricare qualsiasi titolo che appare nella libreria virtuale. I libri saranno disponibili gratuitamente a partire dal 30 marzo fino al 27 aprile. A partire da questa data, a seguito dell’aggiornamento dell’APP, questi libri saranno nuovamente in vendita ad un prezzo promozionale di 4.99 euro, come sostegno all’accesso alla lettura di tutti i bambini.

Smart tales

Scaricando gratuitamente l’app di Smart Tales (sia per il sistema iOS, sia Android) e inserendo il codice ST2020IT potrete accedere a una libreria digitale interattiva per i bambini dai 3 ai 6 anni. I libri sono creati da educatori che insegnano Scienze, Tecnologia, Ingegneria e Matematica.

Telos edizioni

La libreria virtuale di Telos edizioni è scaricabile in modo gratuito tramite app, TELOS STORE. Sia le pubblicazioni digitali interattive, sia quelle dyslexia friendly sono scaricabili gratuitamente. Andate su questa pagina se volete saperne di più!

Abbiamo visto insieme, dunque, quali case editrici o associazioni aderiscono alla Solidarietà digitale donando app gratuite o donando i contenuti di queste ultime. Avete scoperto altre app che riguardano il mondo libresco? Segnalatecele!

Se ti è piaciuto questo articolo, condividi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *