info@cuoridinchiostro.it

Il raccatta firme – Domenico Borsellino

Il raccatta firme – Domenico Borsellino

In Il raccatta firme, Domenico Borsellino fornisce un ritratto delle varie categorie di persone, suddivise in base a come si approcciano a chi, come l'autore, si trova dall'altra parte del banchetto.

Oggi parliamo, in Cuori d’inchiostro, di un libriccino spensierato, seppur provvisto di un velo di amarezza, che fornisce uno spaccato della natura umana. Come ci approcciamo ai vari banchetti che troviamo nei vari mercati (rionali o stagionali) o mercatini, o agli ingressi dei centri commerciali? In Il raccatta firme, Domenico Borsellino edito da Stampa Alternativa fornisce un ritratto delle varie categorie di persone, suddivise in base a come si approcciano a chi, come l’autore, si trova dall’altra parte del banchetto.

Il raccatta firme. Diario di un attivista politico senza poltrona e senza stipendio, di Domenico Borsellino

Chi vi scrive ha cercato qualche informazione relativa all’autore, ma senza grande successo. Le notizie che possiamo riportare sono prevalentemente quelle riportate nella premessa di Il raccatta firme, scritta da Domenico Borsellino stesso: classe 1975, attratto fortemente dalla politica che è “fonte di interesse personale“. Nella premessa citata poc’anzi, l’autore spiega a cosa servono i “banchini” per le raccolte firme: sono uno strumento per permettere, al cittadino “normale”, di portare avanti le sue idee. Come? Raccogliendo firme! Un esempio ne è, ad esempio, la raccolta firme per la sottoscrizione di liste elettorali per la presentazione delle candidature alle elezioni.

È così che inizia un lungo periodo di banchetti che vedono Borsellino dall’altra parte. Tante penne a disposizione, tanti sorrisi, manifesti e tanti rifiuti da parte dei passanti dopo, Il raccatta firme di Domenico Borsellino è una sorta di vademecum spensierato per chiunque voglia avvicinarsi a questa impresa.

Dal vademecum di Domenico Borsellino…

In Il raccatta firme, Domenico Borsellino vi darà indicazioni e suggerimenti riguardo a dove e quando installare il “banchino”, come lo chiama l’autore stesso; come e quando prenotare la postazione scelta in Comune; in quali orari essere presenti al pubblico; come avvicinare i passanti e provare a convincerli a firmare. Ricordate che si può anche firmare per iniziative per le quali non si è d’accordo! Firmare significa anche permettere ad altri di portare avanti le proprie idee… che magari non condividiamo. In democrazia, del resto, è il popolo ad avere il potere.

… alle tipologie dei passanti

Dopo vari anni e banchetti organizzati, Domenico Borsellino è in grado di descrivere, con un pizzico di ironia, le tipologie di persone incontrate. E lo fa nella seconda parte di Il raccatta firme. Diario di un attivista politico senza poltrona e senza stipendio. Troverete così colui che ignora totalmente le persone al banchetto, oppure al contrario chi firma immediatamente e perdipiù convince anche chi è con lui! Come non dimenticare poi chi cerca di portarsi via la penna? O chi la firma la lascia, ma che fatica!

Il raccatta firme di Domenico Borsellino, la Stampa Alternativa e Cuori d’inchiostro

Il raccatta firme di Domenico Borsellino è edito da Stampa Alternativa. Cuori d’inchiostro ha già letto altri libri della medesima casa editrice: stiamo pensando ad esempio a Lettera sulla felicità (a Meneceo) di Epicuro. Nell’articolo Leggere gratuitamente, inoltre, abbiamo parlato di Stampa Alternativa, che grazie a Strade Bianche mette a disposizione gratuitamente (legalmente!) i suoi e-book. Per sapere come fare, leggi l’articolo! Se siete interessati, ricordate che i libri di Stampa Alternativa sono disponibili su Amazon ad un euro soltanto! Crediamo che questa sia una bella iniziativa per avvicinare le persone alla lettura: libriccini poco voluminosi e decisamente economici (o gratuiti, in versione e-book!), ma dai contenuti di qualità!

Se avete apprezzato la lettura di Il raccatta firme di Domenico Borsellino, che potrete acquistare su Amazon o su Comprovendolibri (ad un costo generalmente inferiore, a patto che il titolo sia ivi disponibile) vi lasciamo il link di un altro libro dello stesso autore: Autorità amministrative indipendenti e tutela giurisdizionale. Inoltre, potrete trovare in questa pagina vari titoli, disponibili all’acquisto, che hanno trovato il loro spazio qui in Cuori d’inchiostro. Buone letture!

Se ti è piaciuto questo articolo, condividi:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *